Ariccia non tace!!!

IL DIALOGO E L’ACQUA SANTA

Raccolta di firme per bloccare il trasferimento di don Pietro

Posted by ariccianontace su 9 ottobre 2008

Riceviamo e con piacere pubblichiamo la lettera che accompagna la raccolta di firme inviata al Santo Padre Benedetto XVI

Ariccia 24 settembre 2008

A Sua Santità il Santo Padre Benedetto XVI

E’ con la devozione di figli e con la speranza che Ella Santo Padre, ascolti la nostra preghiera, che Le consegnamo la petizione sottoscritta da 1410 persone e Le chiediamo che possa sospendersi il trasferimento ad altra sede parrocchiale del nostro padre spirituale Mons. Pietro Massari, parroco della nostra città da quasi 23 anni.

Lo spirito che muove le persone che hanno sottoscritto la petizione, Santità e Padre Santo, è il grande amore per la Chiesa di Nostro Signore Gesù Cristo e quindi per la nostra Chiesa di Ariccia, e la preoccupazione che i risultati finora conseguiti possano risultarne compromessi.
Sono numerosissimi coloro che hanno firmato la petizione, parrocchiani di Ariccia e anche di Genzano, dove Mons. Massari ha avuto l’incarico di reggente, genitori e giovani di cittadine limitrofe e di Roma che hanno avuto modo di conoscere ed apprezzare il nostro Parroco nel periodo estivo, oppure grazie alle attività oratoriali e ai campi estivi, oppure grazie ai corsi in preparazione al matrimonio. Essi chiedono che don Pietro resti ancora ad Ariccia a svolgere , come ha fatto finora, il suo servizio a Dio, alla Chiesa ed alla nostra comunità, ai poveri, ai malati, agli anziani, ai giovani ed alle famiglie, servizio svolto per lunghi anni come unico sacerdote, con incrollabile fede in Cristo Gesù Nostro Signore e infaticabile amore verso i fratelli, anche a scapito della propria salute.
I frutti dello Spirito Santo che il Signore ha elargito nella nostra città, anche per mezzo dell’apostolato del nostro parroco, sono visibili a tutti: tante conversioni di uomini e donne, l’assiduità di coppie, giovani coppie e fidanzati nel seguire le attività catechistiche, la presenza di tanti bambini, adolescenti e giovani che seguono il cammino di fede, partecipando numerosi anche alla GMG di Colonia, all’Agorà di Loreto ed agli incontri diocesani.
E’ una grande gioia per i cristiani adulti vedere oggi tanti giovani partecipare alle celebrazioni eucaristiche, alimentare la propria fede attraverso l’assiduo ascolto della Parola di Dio e manifestarla con l’impegno pastorale nelle attività catechistiche verso i più piccoli.
Pensiamo anche al rifiorire della devozione alla S. Vergine Maria attraverso il nuovo impulso alle attività svolte nel Santuario Mariano di Galloro, con una massiccia partecipazione popolare ogni 12 del mese al S. Rosario.

Padre Santo, la partenza di don Pietro per altro incarico interrompe bruscamente il suo legame spirituale con la nostra città e la nostra comunità cristiana e può compromettere le tante attività pastorali – soprattutto di “primo annuncio” e di catechesi – sia quelle in corso, sia quelle appena intraprese, per le quali l’esiguo preavviso , tra l’altro in periodo estivo – mette a rischio l’opportuna continuità.
E’ per tutte queste motivazioni che a tanti parrocchiani, cristiani e cittadini che hanno firmato la petizione, riesce difficile comprendere le motivazioni riferite, cioè “semplice e normale avvicendamento”, che mal si conciliano con la lunghissima permanenza del nostro Parroco e con la sua pregnante presenza nel tessuto cristiano e sociale della città. Tutto ciò, considerato che in precedenza le Eccellenze Mons. Dante Bernini e Mons. Agostino Vallini, Vescovi della nostra Diocesi di Albano, non avevano ritenuto di dover intervenire pur in presenza di un lungo periodo di permanenza.

Il nostro appello vuole esprimerLe col cuore ciò che anche la mente ci propone: le sofferenze della nostra città per il distacco dal nostro padre spirituale è l’espressione di un forte disagio che ci sentiamo impreparati ad affrontare .

Certi del paterno ascolto che Sua Santità vorrà prestarci, restiamo in fiduciosa attesa.

(allegate firme di adesione alla petizione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: