Ariccia non tace!!!

IL DIALOGO E L’ACQUA SANTA

QUESTA E’ LA CHIESA CHE AMIAMO!!!

Posted by ariccianontace su 20 maggio 2009

ANSA

IMMIGRAZIONE: MONS.MIGLIO (CEI), MIGRANTI RESPINTI SU STRADE FAME E MORTE
ROMA – I migranti respinti in Libia sono stati costretti a “tornare su strade di fame e di morte che già conoscevano: non tutti erano bisognosi di asilo, non tutti santi, ma poveri lo sono di certo”: ad affermarlo è il presidente della Commissione Cei per i problemi sociali e il lavoro, mons.Arrigo Miglio, in un intervento pubblicato dal Sir, l’agenzia dei settimanali cattolici promossa dalla Cei. Miglio accenna anche alla proposta leghista di istituire vetture riservate agli immigrati nella metropolitana di Milano. “A questa cronaca triste e umiliante – afferma riferendosi ai respingimenti – si sono aggiunte le proposte, poi declassate a ‘battute’, di un inedito apartheid da sperimentare a Milano”. Il vescovo paragona i respinti a “Cristo, scaricato da Pilato a Erode e viceversa; i due – osserva – in quel giorno divennero amici, dopo essere stati nemici”. “Non bisogna farsi condizionare da culture xenofobe. La Chiesa – conclude – è per sua natura multi etnica, e la solidarietà cui è chiamata comprende sia il pane quotidiano sia il pane dell’accoglienza e dell’apertura di cuore verso ogni persona”. 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: